Associati
Convenzioni per associati

Bando Family Care. Contributi per le imprese femminili che conciliano tempi vita e lavoro

Le domande potranno essere presentate fino al 30 Novembre 2021


La Camera di Commercio di Arezzo-Siena, in collaborazione con il Comitato per l’Imprenditoria Femminile (IF), intende con il BANDO FAMILY CARE sostenere il sistema imprenditoriale femminile del territorio aretino e senese in una fase in cui la conciliazione tra le esigenze lavorative e l’impegno familiare è stata resa ancor più complessa dalla situazione emergenziale causata dal Covid-19.

Sono ammissibili alle agevolazioni le imprese femminili, di cui all’ 53 del D. Lgs. n° 198 dell’11.04.2006.

Oggetto del contributo sarà il rimborso parziale delle spese sostenute per servizi rivolti ai minori fino a 14 anni:

  • Asili nido/Micronido/Nido domiciliare/Scuole dell’infanzia
  • Baby sitting – Baby parking
  • Servizi socio-educativi assistenziali per minori di età compresa tra i 3 e i 14 anni
  • Servizi scolastici (ad esempio servizio mensa, trasporto scolastico, servizio pre-scuola e doposcuola, attività ludiche come campi estivi e vacanze studio)

La misura del rimborso coprirà fino al 50% delle spese ammissibili e ogni impresa potrà ottenere un contributo massimo di 600 Euro per domanda. La dotazione complessiva della misura è di 8 mila Euro.

Tutte le spese dovranno essere sostenute esclusivamente dal 1/1/2021 fino alla data di presentazione della domanda.

Le domande potranno essere presentate fino alle ore 24.00 del 30/11/2021.

Info: Gigliola Fontani – Tel. 0575314210 – gigliola.fontani@artigianiarezzo.it



    I mestieri dell'Arte Artigianato artistico ad Arezzo
    Archivio fotografico storico aretino
    Fondazione Arezzo intour
    Mostra mercato Artigianato della Valtiberina Toscana
    Consorzio Multienergia
    Scuolartigiana
    Camera di Commercio di Arezzo Siena