Associati
Convenzioni per associati

Al via la nuova campagna promozionale a sostegno del gioiello made in Italy

Il progetto della Consulta Orafa realizzato con il contributo della Camera di commercio, sarà presentato il 14/12 al Summit del Gioiello Italiano


Si svolgerà ad Arezzo il prossimo 14 dicembre, il primo Summit del Gioiello Italiano, un vertice di settore tra i più rilevanti leader del comparto orafo-gioielliero nazionale.

L’evento, istituzionale e su invito, è organizzato da Italian Exhibition Group in collaborazione con il Comune di Arezzo, la Camera di Commercio Arezzo-SienaArezzo Fiere e Congressi.

Tutti i protagonisti del settore orafo nazionale si troveranno quindi ad Arezzo per condividere le priorità da mettere in campo per affrontare al meglio le sfide del gioiello italiano nel prossimo futuro.

Sarà l’occasione per discutere i temi della sostenibilità e del branding, determinanti per il successo del gioiello Made in Italy attraverso un programma di interventi brevi e mirati che offriranno spunti di riflessione concreti e opportunità uniche di confronto.

In occasione del Primo Summit del Gioiello Italiano verrà presentato il nuovo progetto promozionale voluto dalle Associazioni di categoria aderenti alla Consulta Orafa di Arezzo e realizzato grazie al sostegno economico della Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Arezzo-Siena. Obiettivo del progetto è quello di promuovere il rilancio dei consumi di oreficeria sul mercato interno attraverso una campagna pubblicitaria dedicata al gioiello made in Italy. 

L’Italia – dichiara il Presidente di Confartigianato Orafi, Luca Parrini – rappresenta da sempre il principale mercato sbocco della produzione dei piccoli laboratori orafi artigiani ed assorbe circa il 20% dell’oreficeria made in Italy. Negli ultimi 10 anni tuttavia i consumi di gioielli sul mercato italiano si sono quasi dimezzati. Una delle principali cause è sicuramente la fortissima concorrenza dei prodotti ICT legati alla telefonia e degli oggetti di bigiotteria e accessori moda che vengono promossi attraverso l’utilizzo di massicce campagne pubblicitarie. Proprio da queste analisi è nata dalla Consulta orafa di Arezzo l’idea di una campagna di comunicazione destinata al grande pubblico dei consumatori italiani.  Attraverso questo progetto, partendo da Arezzo, abbiamo l’ambizione di rilanciare l’immagine del gioiello italiano”.

Info: Paolo Frusone – Tel. 0575314285 – paolo.frusone@artigianiarezzo.it

GUARDA IL VIDEO PROMO REALIZZATO DA TELETRURIA


    I mestieri dell'Arte Artigianato artistico ad Arezzo
    Archivio fotografico storico aretino
    Fondazione Arezzo intour
    Mostra mercato Artigianato della Valtiberina Toscana
    Consorzio Multienergia
    Scuolartigiana
    Camera di Commercio di Arezzo Siena