Scuolartigiana

CONTATTI

I vostri riferimenti

IN EVIDENZA

Non perderti tutte le ultime notizie

    Il rapporto tra Scuola e Impresa, occupa un posto centrale nel dibattito politico, economico e sociale in quanto si è percepito come questo legame costituisca una risorsa fondamentale su cui investire per fronteggiare i gravi problemi occupazionali, sostenere la crescita economica e la competitività dei sistemi produttivi nel mercato globale.

    In particolare è sempre maggiore l’attenzione su una riqualificazione del sistema formativo, poiché il modello tradizionale non può limitarsi al solo sviluppo mentale e quindi restringersi alla sola acquisizione di conoscenze, bensì deve formare le capacità e le abilità che permettano a ciascun individuo di orientarsi autonomamente non solo in una prospettiva lavorativa ma di aprirsi nei confronti della realtà esterna, partendo appunto dagli alunni e studenti della scuola.

    Questa relazione non può prescindere dai mutamenti del mondo del lavoro, dal sistema formativo, dalle politiche nazionali ed europee e dalle nuove problematiche che incontrano coloro che vi accedono per la prima volta nonché dai profili professionali emergenti. Si tratta di pensare e realizzare dei percorsi flessibili e differenziati: le scuole superiori, in particolare gli Istituti professionali, hanno una finalità formativa nel senso che preparano ad una professionalità specifica, mentre la scuola di base, dovendo fornire una preparazione culturale di primo livello, deve puntare sulla “cultura del lavoro”.

    Proprio perché il rapporto tra scuola e mondo del lavoro deve essere frequente e reciproco, il Gruppo Territoriale ANAP pensionati e ANCOS in seno a Confartigianato Persone, il Settore Categorie e Mercato di Confartigianato Imprese Arezzo, Camera di Commercio Arezzo e Banca Valdichiana, promuovono “SCUOLARTIGIANA – Un progetto per dare futuro ai mestieri”.

    L’obiettivo del progetto, che vede il patrocinio del Garante per l’infanzia e adolescenza della Regione Toscana, è quello di trasferire all’alunno/studente nozioni strategiche e fondamentali per comprendere la cultura e la manualità artigiana, imparando arti preziose e antiche per diffondere l’importanza del “fare” e soprattutto del “Made in Italy”.

    L’iniziativa vede Artigiani e Alunni/Studenti collaborare in un percorso dove i ragazzi potranno acquisire conoscenze e competenze sulla trasformazione di materiali in oggetti funzionali tipici del mondo dell’artigianato, oltre che trovarsi a contatto con imprenditori e maestri di attività produttive.

    NEWS

    31.05.2019
    Presentati i progetti realizzati e donata una lavagna interattiva…
    Leggi articolo
    30.05.2019
    Appuntamento per celebrare Artigiani, Insegnanti e Studenti alle ore 11,00 presso l'aula magna del Liceo Artistico di Arezzo…
    Leggi articolo
    20.05.2019
    La città di Arezzo si è colorata di blu per festeggiare Artigiani e Studenti…
    Leggi articolo
    20.05.2019
    Ferrer Vannetti e Giampaolo Palazzi ai microfoni di Maddalena Pieroni…
    Leggi articolo
    17.05.2019
    Vannetti: “Scommettiamo sui giovani per garantire il futuro del made in Italy”…
    Leggi articolo
    15.05.2019
    Appuntamento il 17 maggio con alunni, insegnanti e maestri artigiani…
    Leggi articolo
    22.03.2019
    Il Presidente Giovani Imprenditori Nedo Baglioni e il Preside Luciano Tagliaferri hanno presentato oggi la 3° edizione…
    Leggi articolo
    18.05.2018
    Doppia festa a Capolona, Subbiano e Arezzo per la consegna dei diplomi…
    Leggi articolo
      I mestieri dell'Arte Artigianato artistico ad Arezzo
      Archivio fotografico storico aretino
      Fondazione Arezzo intour
      Mostra mercato Artigianato della Valtiberina Toscana
      Consorzio Multienergia
      Scuolartigiana
      Camera di Commercio di Arezzo Siena