Voucher Digitalizzazione. Confartigianato in aiuto delle PMI per accedere al contributo

15 Novembre 2017

voucher digitalizzazione

100 milioni di euro per la digitalizzazione delle imprese

E’ stato finalmente pubblicato l’ultimo provvedimento ministeriale che rende disponibili le risorse ed individua le modalità per l’accesso ai voucher digitalizzazione. L’accesso a questa agevolazione consentirà alle imprese assegnatarie di poter avere un contributo a fondo perduto del 50% per un massimo di 10.000 euro per realizzare progetti di investimento investimenti nei seguenti ambiti di attività:

Ambiti di attività Spese ammissibili

a) miglioramento dell'efficienza aziendale

b) modernizzazione dell'organizzazione del lavoro

c) sviluppo di soluzioni di e-commerce

Hardware, software e servizi di consulenza specialistica

d) connettività a banda larga e ultralarga

Le spese relative a tale ambito sono ammissibili solo se strettamente correlate agli ambiti di attività a), b) e c)

Spese di attivazione del servizio per la connettività
sostenute una tantum (con esclusivo riferimento ai costi di
realizzazione delle opere infrastrutturali e tecniche e ai costi
di dotazione e installazione degli apparati necessari alla
connettività a banda larga e ultralarga)

e) collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare

Le spese relative a tale ambito sono ammissibili solo se strettamente correlate agli ambiti di attività a), b) e c)

Spese relative all'acquisto e all'attivazione di decoder e
parabole per il collegamento alla rete internet mediante
la tecnologia satellitare

f) formazione qualificata nel campo ICT del personale

Le spese relative a tale ambito sono ammissibili solo se attinenti ai fabbisogni formativi strettamente correlati agli ambiti di attività a), b), c), d) ed e)

Spese per la partecipazione a corsi e per l'acquisizione di servizi di formazione qualificata (a favore di titolari, legali rappresentanti, amministratori, soci, dipendenti dell'impresa beneficiaria)

L’invio delle domande di accesso alle agevolazioni dovrà essere effettuato utilizzando esclusivamente la procedura informatica e firma digitale predisposta nel sito del MISE a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018.

E' stato inoltre attivato uno Sportello di consulenza formato da Imprese ICT associate a Confartigianato, che rimarrano a disposizione delle Aziende per consigli e preventivi riguardanti le spese ammissibili al bando.

Gli uffici di zona di Confartigianato Imprese Arezzo sono a disposizione degli associati per tutti gli approfondimenti necessari, predisporre i progetti di investimento e curare l’invio delle domande (Tel. 0575.3141)

Hai dei progetti di investimento di questo genere?

Contattaci lasciando qui sotto i tuoi dati e sarai richiamato da un nostro esperto senza alcun impegno.

Desidero iscrivermi alla newsletter di Confartigianato imprese Arezzo

refresh captcha

Compilando il modulo soprastante dichiaro di aver preso visione e di accettare le privacy policy
Scarica il documento in formato pdf