Uso responsabile del Cronotachigrafo. 40 Conducenti formati da Confartigianato

27 Novembre 2017

Con il decreto n. 215 del 12/12/2016, l’UE ha richiesto alle imprese di autotrasporto italiane, merci e persone, di garantire formazione e istruzioni adeguate ai propri conducenti a proposito dell’uso dei cronotachigrafi, sia digitali che analogici. Il corso di formazione sul cronotachigrafo, seppur non propriamente obbligatorio, è comunque necessario per garantire il rispetto dell’obbligo di formazione ed istruzione dei propri conducenti e per evitare sanzioni e tutelare le aziende di autotrasporto in merito alla normativa sulla corresponsabilità.

Sabato 25 Novembre 2017 oltre 40 Conducenti hanno partecipato alla formazione promossa dalla Federazione Trasporti e da Confartigianato Arezzo Formazione. A fine corso è stato fornito un documento con le istruzioni sul comportamento da seguire per rispettare le regole sui tempi di guida e di riposo e sul buon funzionamento del cronotachigrafo. Tale documento, che avrà una durata di un anno, dovrà essere firmato da entrambe le parti (Impresa e conducente). Le imprese devono infine garantire verifiche periodiche, almeno ogni novanta giorni, sull'attività dei loro conducenti.

L’attestato rilasciato al termine del corso avrà una durata di 5 anni.

Scarica il documento in formato pdf