Serramenti day, giornata dedicata a studenti, imprese e professionisti

2 Ottobre 2018

Arriva il Serramenti day. Sarà una giornata speciale quella del 4 ottobre ad Arezzo per la filiera del serramento, una giornata completamente dedicata ad approfondire tutti gli aspetti, a cominciare da quelli normativi, che coinvolgono il settore.

“La giornata – spiegano Leonardo Fabbroni e Monica Valdambrini - è organizzata dalle Federazioni Legno Arredo e Meccanica di Confartigianato, che hanno intrapreso un percorso di approfondimento delle normative che ruotano attorno ai serramenti, con un rapporto sempre più proficuo con Ordini e Istituti professionali, al fine di focalizzare le problematiche che possono coinvolgere tutti gli aspetti della filiera, dalla produzione fino all’organizzazione e responsabilità in cantiere”.

Così si è pensato ad un Serramenti Day, una giornata di studio che vede coinvolta tutta la filiera. Si comincerà la mattina alle 11,30 all'Istituto Fossombroni di Arezzo con un momento formativo che vede coinvolti gli studenti, mentre nel pomeriggio presso la sala conferenze di Confartigianato, in via Tiziano 32 si terrà un focus di approfondimento, con imprese e professionisti, sulla normativa CE e sugli ultimi sviluppi normativi che interessato le varie tipologie di infissi, da quelli in legno, al ferro e alluminio e al pvc. Verranno approfonditi tutti gli aspetti di progettazione e valutazione di giunti e serramenti e dell'organizzazione e responsabilità nel cantiere.

Protagonista di questa giornata sarà Samuele Broglio, artigiano di Cuneo e membro della Commissione Tecnica del Serramento presso la CEN, la Commissione Europea di normazione.

L'ingresso è gratuito per le imprese. Per i professionisti sono previsti crediti formativi.

Per aderire è necessario contattare il Coordinatore di Confartigianato Legno, Arredo e Meccanica Giacomo Magi (Tel. 0575.314283 - giacomo.magi@artigianiarezzo.it) e compilare una scheda di adesione, che è possibile scaricare dal sito di Confartigianato Imprese Arezzo.

Scarica il documento in formato pdf