Reintrodotta la licenza UTF per vendita e somministrazione di alcolici

21 Ottobre 2019

Poco più di un anno fa il Ministero dello Sviluppo Economico MISE su conferma dell’Agenzia delle Dogane (Risoluzione n. 0493365 del 6/11/2017), in risposta a diverse sollecitazioni, aveva confermato che la licenza/denuncia di vendita/somministrazione di bevande e prodotti alcolici rilasciata dall’Agenzia delle Dogane (ex licenza UTF) rimaneva obbligatoria solo per la vendita all’ingrosso di bevande alcoliche.

Ora, con la conversione in legge del Decreto Crescita, viene confermata la modifica all’articolo 29, comma 2 del Testo Unico Accise (Dlgs 504/1995) che reintroduce l’obbligo di licenza.

I nostri uffici territoriali dello sportello PUNTO IMPRESA sono a disposizione per eseguire gli adempimenti necessari e per entrare in possesso della suddetta LICENZA e definire la sua denuncia ai fini amministrativi.

 

Info:

 

Scarica il documento in formato pdf