Panificatori: attenzione alle sanzioni

11 Aprile 2018

Confartigianato, CNA e Confcommercio organizzano INCONTRI OBBLIGATORI di aggiornamento professionale - come previsto dalla Legge Regionale 18/2011 - per un totale di 20 ore complessive rivolti ai responsabili tecnici delle attività di panificazione (comunicati al SUAP del Comune entro 25.08.2011).

"Invitiamo le imprese del settore a verificare attentamente la posizione in merito a questo obbligo formativo - precisano le tre Associazioni - il termine previsto dalla legge regionale è di fatto scaduto il 31.12.2016, pertanto chi non ha partecipato ai corsi di aggiornamento dopo quella data è potenzialmente sanzionabile. Tradotto in cifre, significa che la mancata partecipazione alle 20 ore di aggiornamento con frequenza obbligatoria comporta l'applicazione di sanzioni da 1.000 a 5.000 euro".

Gli argomenti trattati negli incontri sono di grande interesse per la categoria, dalle norme igienico-sanitarie nei panifici all'etichettatura europea degli alimenti fino alla sicurezza nei luoghi di lavoro, con sessioni pratiche. La prima lezione è fissata per il 15 maggio dalle ore 15 alle 19 nella sede della Confcommercio di Arezzo (via XXV Aprile 12). Seguirà il 5 giugno la lezione presso la sede di Confartigianato (in via Tiziano 32), sempre con lo stesso orario. Poi gli altri incontri, in date ancora da stabilire.

 Confartigianato -T. 0575.314210 - gigliola.fontani@artigianiarezzo.it

Scarica il documento in formato pdf