NovitÓ sulla verifica periodica degli strumenti di misura

4 Luglio 2019

 

Novità importanti per le Aziende che dovranno effettuare la verifica periodica degli strumenti di misura.

E' scaduto infatti il periodo transitorio disposto dal D.M. 21 aprile 2017 n. 93 che consentiva alle Camere di Commercio, ai laboratori riconosciuti dalle Camere di Commercio e da Unioncamere di svolgere le attività di verificazione periodica sugli strumenti di misura.

Tale verifica sarà eseguita esclusivamente da organismi privati appositamente accreditati a svolgere questa funzione; il titolare dello strumento di misura dovrà richiedere la validazione almeno 5 giorni prima della scadenza della precedente o entro 10 giorni lavorativi dall’avvenuta riparazione.

Per saperne di più e conoscere le aziende del territorio abilitate a fornire questo servizio, è necessario contattare Adriana Guiducci (Tel. 0575314205 - adriana.guiducci@artigianiarezzo.it)

Scarica il documento in formato pdf