METALLI PREZIOSI. Il 31/1 scade il rinnovo del marchio d'identificazione metalli preziosi

12 Gennaio 2021

Le imprese assegnatarie di marchio di identificazione metalli preziosi, dovranno provvedere entro il 31 gennaio 2021 al rinnovo della concessione.

Questi gli importi:

  • 32,00 euro per le aziende artigiane o per gli importatori o i laboratori annessi ad aziende commerciali;
  • 129,00 euro per le aziende industriali fino a 100 dipendenti;
  • 258,00 euro per le aziende industriali che impiegano oltre 100 dipendenti.

Si ricorda, che in caso di pagamento oltre il mese di gennaio 2021, dovrà essere applicata l’indennità di mora pari ad un dodicesimo del diritto per ogni mese o frazione di mese di ritardo nel pagamento. 

In applicazione dell'articolo 7 comma 4 del D.lgs. 251/1999 n. 251, qualora il pagamento non venga effettuato entro l'anno, la Camera di commercio di Arezzo-Siena provvederà alla cancellazione dal Registro e al ritiro dei punzoni, dandone comunicazione al Questore affinché provveda al ritiro della licenza di Pubblica Sicurezza (ove prevista). 

Si invitano pertanto tutte le imprese a verificare anche i pagamenti degli anni precedenti.

Info: 

Scarica il documento in formato pdf