Master sul gioiello. Borsa di studio intitolata alla memoria di Willy Pagani

6 Aprile 2018

Anche quest'anno il Master in “Storia e Design del Gioiello” promosso dall'Università di Siena, prevedrà una borsa di studio di 1.500 euro promossa da Confartigianato Orafi.

La borsa di studio sarà intitolata alla memoria di Willy Pagani, giovane orafo cortonese venuto a mancare nel 2006, che ha lasciato nel settore dell'oreficeria e gioielleria del nostro territorio una testimonianza destinata a rimanere nel tempo.

A Willy Pagani è stata dedicata la prima esposizione di arte orafa promossa da Confartigianato e dedicata alla storia del gioiello etrusco presso il Museo MAEC di Cortona nel 2007. Fu proprio attraverso quella importante esperienza che si costituì in seno a Confartigianato l'Associazione Oreficeria Artistica che si è resa protagonista negli ultimi anni di tante iniziative per la valorizzazione del gioiello di Arezzo e per il trasferimento alle nuove generazioni delle conoscenze e delle competenze dell'arte orafa.

Le borse di studio verrano messe a disposizione dalle Associazioni di categoria e dalla Camera di Commercio e verranno erogate agli studenti del Master più meritevoli in base alla selezione compiuta  dal collegio dei docenti dell'Università.

Coloro che fossero interessati a contribuire a quest'iniziativa di Confartigianato Orafi possono contattare il coordinatore della Federazione Orafi e Argentieri Paolo Frusone (Tel. 0575.314285 - paolo.frusone@artigianiarezzo.it).

Scarica il documento in formato pdf