La E45 riapre ai mezzi pesanti fino a 30 tonnellate

10 Luglio 2019

La E45 riapre ai camion fino a 30 tonnellate. L'annuncio è arrivato il 10/7/2019 dopo che il procuratore Rossi ha concesso ad Anas l'autorizzazione con il limite di velocita a 50 km orari, già oggi pomeriggio. Un lavoro di squadra che ha visto coinvolte Associazioni di categoria, Sindaci, Governo e tutte le Istituzioni.

Le perizie sulla superstrada richieste dal Gip ed eseguite dall'ingegner Modena devono essere ancora consegnate alle Autorità Giudiziarie. Anas, avuta l'autorizzazione alla riapertura parziale del traffico pesante dovrà continuare i lavori nel cantiere sul viadotto Puleto per la messa in sicurezza, con la sostituzione dei baggioli e dei guard-rail al fine di garantire la percorribilità della tratta a tutti i mezzi pesanti. Come più volte annunciato da Anas, per la definitiva conclusione delle opere i tecnici hanno stimato una tempistica di circa due settimane“.

"Apprendiamo con soddisfazione l'accoglimento delle nostre istanze e le sollecitazioni sulla riapertura, per salvaguardare la categoria ma anche l'economia dell'intero centro Italia - dice Confartigianato - Dobbiamo però fare un ultimo sforzo in termini di lavori, per la riapertura nel più breve tempo possibile a tutti i mezzi, anche a quelli sino a 44 tonnellate"

 

Scarica il documento in formato pdf