La ASL attiva ambulatori per la sorveglianza dei lavori autonomi in Ediliza

20 Novembre 2017

L’Area Funzionale di Prevenzione nei luoghi di lavoro dell’Azienda Sanitaria Locale Toscana Sud Est, intende attivare un ambulatorio per la sorveglianza sanitaria dei lavoratori autonomi in edilizia, in quanto sebbene esposti ai rischi lavorativi, di tipo chimico (polveri di diversa natura e altre sostanze) che fisico (rumore, vibrazioni, macroclima) che da sforzi ripetuti, non hanno l’obbligo correlato a tali rischi della sorveglianza sanitaria.

L’attività sarà finalizzata alla prevenzione e alla diagnosi precoce di eventuali patologie correlate al lavoro.

Ad integrazione della visita medica, sono previsti accertamenti sanitari (es. ematochimici, elettrocardiogramma, es. audiometrico, spirometrico) mirati agli specifici rischi lavorativi. Contemporaneamente, ai lavoratori verranno fornite informazioni sulle misure di prevenzione dei rischi lavorativi presenti in cantiere e sui corretti stili di vita, in un'ottica attiva di promozione alla salute.

Gli accertamenti saranno gratuiti, senza obbligo di richiesta del medico curante, con prenotazione diretta a partire dal prossimo ottobre, rivolgendosi ai seguenti numeri telefonici:

  • UF PISLL Arezzo Via Pietro Nenni 20 – 52100 Arezzo - Tel. 0575255984 – Fax 0575255955
  • UF PISLL Valdarno c/o Ospedale alla Gruccia Piazza Volontariato 2 – 52027 Montevarchi (AR) - Tel. 0559106413 – Fax 0559106440          
  • UF PISLL Casentino Via Cesare Battisti 13 – 52014 Poppi (AR) - Tel. 0575568436 – Fax 0575568455
  • UF PISLL Valtiberina Via Santi di Tito, 24 – 52037 Sansepolcro (AR) - Tel. 0575757980-82 – Fax 0575757955
  • UF PISLL Valdichiana Via Capitini – 52042 Camucia (AR) - Tel. 0575639955 – Fax 0575639975
Scarica il documento in formato pdf