Gruppo Donne Impresa

Fino ad alcuni anni fa la presenza delle donne nelle imprese, o la costituzione di nuove imprese a conduzione femminile, era una condizione di scelta, un modo per “realizzarsi”, a volte condivisa nell’azienda con il marito.

Con la crisi economica attuale e con l’aumento delle separazioni, molte donne cercano una collocazione lavorativa nell’artigianato, come naturale soluzione alle proprie necessità economiche, compatibile con il ruolo che la donna occupa nell’ambito familiare.

E’ determinante per il buon andamento dell’impresa femminile, che non si ostacoli, o peggio si impedisca, il ruolo non meno importante di madre o moglie; infatti conciliare il tempo in maniera tale che venga garantita l’autonomia economica, la certezza di un futuro e uno spazio adeguato a se e alla propria famiglia diventa difficile, soprattutto quando si hanno genitori anziani, figli piccoli o condizioni di monoreddito.

Il Gruppo Donne Impresa è nato nel 1994 con il preciso intento di supportare le donne che vogliono aprire un’impresa o ne siano già titolari, per far sentire la loro voce ed evidenziare le esigenze oggettive che nascono quotidianamente.

Questa è l'attività svolta:

  • eventi ed incontri che mettano in luce le esigenze delle imprese femminili;
  • organizzare corsi di formazione per crescere, capire e migliorare l'imprenditore donna;
  • promuovere contatti e scambi di opinione con le altre organizzazioni femminili, sui vari livelli, per aumentare la rappresentanza sindacale;
  • essere un valido aiuto per le donne che vogliono intraprendere un’attività imprenditoriale;
  • organizzare iniziative e produrre proposte tendenti a supportare e migliorare la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle donne imprenditrici;
  • offrire consulenze mirate alla soluzione dei vari problemi operativi che caratterizzano le imprese a conduzione femminile;
  • organizzare incontri con le rappresentanze politiche regionali, provinciali e comunali per far sentire la voce dell'imprenditoria femminile.

Vuoi avere ulteriori informazioni?

Puoi chiedere informazioni a Giacomo Magi al numero telefonico 0575314283. In alternativa puoi inviargli una email compilando il modulo sottostante.

refresh captcha

Compilando il modulo soprastante dichiaro di aver preso visione e di accettare le privacy policy
Visualizza sintesi news
Dieci zavorre bloccano il rilancio della piccola e media impresa aretina news
27 Luglio 2017

Dieci zavorre bloccano il rilancio della piccola e media impresa aretina

Vannetti: in queste condizioni il lavoro dell'imprenditore artigiano è quasi un miracolo quotidiano

I gelatieri di Confartigianato promuovono gusto ad hoc per Arezzo Back in Time news
25 Luglio 2017

I gelatieri di Confartigianato promuovono gusto ad hoc per Arezzo Back in Time

La categoria dedicherà un gusto speciale in occasione dell'evento cittadino che si terrà dal 28 al 30 Luglio

Confartigianato Arezzo a Ubi Banca news
21 Luglio 2017

Confartigianato Arezzo a Ubi Banca

Vannetti: ci aspettiamo tutela del personale, dialogo con le imprese, banca dell'oro radicata ad Arezzo e sostegno alla crescita delle Pmi

Confartigianato protagonista al Premio Fedeltą al Lavoro con 5 premiati news
21 Luglio 2017

Confartigianato protagonista al Premio Fedeltą al Lavoro con 5 premiati

Pasticceria Fabio e Gianni, Mad Automation, Istituto Linea Estetica, Visualplex e Termoidraulica Bindi i vincitori

Archivio news