Buone notizie per i giovani che vogliono sviluppare progetti imprenditoriali in Valdarno

13 Aprile 2019

Buone notizie per i giovani che intendono sviluppare nuovi progetti imprenditoriali in Valdarno.

Accanto alle agevolazioni introdotte dal Comune di Montevarchi per le nuove attività, all'affiancamento di esperti di Confartigianato Imprese Valdarno nell'analisi e predisposizione di piani di impresa che consentono di attivare le misure regionali a tasso zero, si aggiunge un importante attore, la Banca del Valdarno.

La BCC valdarnese, in convenzione con Confartigianato Imprese Arezzo ha studiato un finanziamento per poter consentire ai giovani di realizzare i propri progetti.

Il prodotto si sostanzia in un finanziamento della durata massima di 5 anni, caratterizzato da un periodo iniziale di preammortamento che consente di avere il tempo per poter partire con l'attività senza avere fin da subito un importante esborso finanziario. I tassi ed i costi sono molto concorrenziali, in qualche caso azzerati per i soci dell'istituto. L'istituto garantisce, inoltre, tempi di risposta molto contenuti.

Per tutte le informazioni a riguardo è possibile contattare Giorgio Cigolini (Referente Area Credito Confartigianato Valdarno - Tel. 0559101400 - giorgio.cigolini@artigianiarezzo.it)

 

Scarica il documento in formato pdf