Assegni familiari. Nuove modalitą di presentazione della domanda

13 Aprile 2019

Con circolare n. 45 del 22 marzo 2019, l'INPS fornisce indicazioni sulle nuove modalità di presentazione della domanda di assegno per il nucleo familiare per i lavoratori dipendenti di aziende attive del settore privato non agricolo.

A decorrere quindi  dal 1 Aprile 2019 le domande, finora presentate dal lavoratore al proprio datore di lavoro utilizzando il modello “ANF/DIP” (SR16), dovranno essere inoltrate esclusivamente all’INPS in via telematica da parte del richiedente o tramite PATRONATO.

INPS intende, con questa operazione e con altre che seguiranno, contrastare il fenomeno delle frodi subite in fase di conguaglio nel sistema UNIEMENS.

A fronte di ciascuna domanda, infatti, verrà determinato un ammontare massimo annuale che confluirà in un archivio centralizzato. In fase di conguaglio Emens da parte del datore di lavoro, qualora l’importo massimo annuale venisse superato, INPS procederà immediatamente al recupero delle somme eccedenti senza alcuna formalità.

Nulla cambia dal punto di vista della normativa ANF.

Gli Uffici del Patronato INAPA di Confartigianato Imprese Arezzo della sede Provinciale e di Zona sono a disposizione per la compilazione e invio della domanda telematica all'INPS.

 

Scarica il documento in formato pdf